Cdr Adnkronos: solidarietà a colleghi Askanews e Poligrafici

Pol-Afe

Roma, 24 ott. (askanews) - "Il Cdr di Adnkronos e la fiduciaria di Adnkronos Salute esprimono sconcerto per la decisione dell'editore di Askanews di aprire una procedura di licenziamento collettivo per 23 giornalisti (21 a Roma e 2 a Milano). A fronte di questa vicenda, e alla parallela, drammatica situazione della Poligrafici Editoriale sui cui giornalisti incombe un piano di tagli con 112 esuberi su 283 componenti l'organico, serve un'ampia mobilitazione della categoria e un intervento della politica nel quadro del mantenimento di una indispensabile pluralità di voci informative. Piena solidarietà ai colleghi di Askanews e Poligrafici editoriale, auspicando un fattivo confronto con i rispettivi editori per scongiurare i licenziamenti". E' quanto si legge in una nota.