Cecchi Paone vs Meloni: "Chi nega forme d'amore è pericoloso"

·1 minuto per la lettura

Alessandro Cecchi Paone contro Giorgia Meloni nei commenti al post Facebook di ieri della leader FdI sul Ddl Zan. "L’uguaglianza di tutti gli individui e le forme d’amore e di legame davanti a Dio, la natura e la legge non è un’opinione ma il fondamento della civiltà. Chi lo nega è pericoloso per i più fragili che vanno protetti. Omofobia=antisemitismo e razzismo", scrive oggi Cecchi Paone in risposta a quanto pubblicato ieri da Meloni.

"Cecchi Paone conferma: vogliono censurare chi osa esprimere delle idee diverse dalle loro. Dire che la famiglia è quella tra uomo e donna? Per Cecchi Paone è incitamento all’odio e dovrebbe essere un pensiero perseguibile. Ecco qual è il loro unico scopo: limitare la libertà di espressione", ha scritto ieri su Facebook la leader di Fratelli d'Italia, rivolgendosi al giornalista.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli