Cecilia Rodriguez rivela: “Mangiavo e vomitavo, vicina alla bulimia”

cecilia-rodriguez

Sono rivelazioni molto delicate quelle pronunciate da Cecilia Rodriguez durante la puntata di Rivelo che andrà in onda il prossimo 26 dicembre su Real Time, nella quale la showgirl argentina ha confessato di aver vissuto un periodo della sua vita in cui è stata molto vicina alla bulimia. Nella trasmissione condotta da Lorella Boccia, la sorella di Belen Rodriguez ha raccontato dei suoi inizi come modella e delle difficoltà attraversate per entrare nel mondo dello spettacolo.

Cecilia Rodriguez: “Ero vicina alla bulimia”

Nel salotto di Lorella Boccia, la Rodriguez ha concesso una lunga intervista in cui per la prima volta ha rivelato alcuni particolari molti intimi della sua vita, a cominciare dal suo esordio come modella: “Quando sono arrivata in Italia ho iniziato a fare la modella e un’agenzia di Milano mi ha subito messo delle regole, una di queste era seguire una dieta”.

È durante questo periodo che la showgirl inizia a soffrire di alcuni disturbi alimentari, che secondo la donna avrebbero potuto portarla alla bulimia: Mi levarono tutto ma quando tornavo a casa mangiavo istintivamente fino a stare male per poi vomitare; lo facevo per saziarmi. Non ho sofferto di bulimia ma potevo esserci vicino… ne sono uscita subito per mia lucidità ma l’ho sempre tenuto nascosto. Consiglio di parlare subito con la famiglia perché può essere pericoloso”.

Il rapporto con l’ex Francesco Monte

La Rodriguez passa poi a raccontare della sua relazione con Francesco Monte, accusando l’ex compagno di aver cercato di cambiarla eccessivamente: “Ho ricordi belli ma anche brutti, Francesco Monte mi aveva vietato molte cose. Mi aveva trasformato in quello che non volevo essere. A casa, tranquilla e che non usciva. Mi voleva cambiare completamente. Litigavamo tutti i giorni”. L’addio a Francesco Monte avvenne due anni fa all’interno della casa del Grande Fratello Vip, lo stesso luogo dove incontro il suo attuale compagno Ignazio Moser.