Cede la grata del marciapiede: 17enne cade da tre metri d’altezza

grata marciapiede

A Ponte Galeria, vicino a Roma, una giovane ragazza di 17 anni è caduta da tre metri di altezza: la grata del marciapiede sulla quale transitava, infatti, è ceduta. Dopo il volo che l’ha vista precipitare in un parcheggio sottostante, la giovane ha riportato diverse ferite. Sul luogo dell’incidente sono accorsi i vigili del fuoco, la polizia locale e i carabinieri. Inoltre, i medici del 118 hanno trasferito la ragazza all’ospedale: non è in pericolo di vita. La minorenne è stata medicata sulle ferite al volto e alle braccia.

Cede la grata del marciapiede

L’incidente che ha coinvolto la minorenne è avvenuto in via Santa Teresa di Gallura intorno alle ore 23:40. La ragazza stava camminando sul marciapiede quando improvvisamente la grata sulla quale transitava è ceduta. Per la 17enne sono stati attimi di paura: dopo un volo di circa tre metri si è ritrovata in un parcheggio sottostante. Il sinistro è avvenuto intorno a un complessi di palazzine e di negozi: poteva finire in tragedia. Fortunatamente, però, la giovane ha riportato solo lievi ferite sul viso e sulle braccia. Il personale medico del 118 giunto sul posto l’ha accompagnata all’ospedale. Sul luogo dell’incidente, infine, sono giunti i vigili del fuoco, la polizia locale e i carabinieri che hanno provveduto a circoscrivere la zona interessata dal sinistro.

Le indagini

Le prime ricostruzioni dell’accaduto non escludono la possibilità che la ragazza di 17 anni si trovasse in compagnia di qualche amico o compagno. Tuttavia, ciò che è certo è che la grata sulla quale ha camminato è ceduta. I motivi sono al vaglio degli inquirenti.