Cef publishing, arriva il rating di legalità con tre stelle

·2 minuto per la lettura
featured 1355932
featured 1355932

Roma, 28 mag. (Labitalia) – Il rating di legalità è attualmente riconosciuto in Italia a poco più di 8600 imprese, quello con il massimo del punteggio tre stelle ad appena 619. Cef publishing fa parte di questa ristretta categoria, cui si accede quando si rispettano, oltre ai requisiti di base definiti dal Regolamento attuativo del rating emanato da Agcm, una serie di altri rigorosi parametri concernenti procedure di controllo legale e amministrativo o indicatori di responsabilità sociale, fino a raggiungere il massimo obiettivo delle tre stelle. Vengono premiati elementi come l’adozione di un codice etico aziendale e di categoria, l’adozione di un modello organizzativo ai sensi del decreto legislativo 231 del 2001, la trasparenza finanziaria attraverso l’utilizzo di sistemi di tracciabilità dei pagamenti anche per importi inferiori a quelli fissati per legge, l’adozione di modelli di responsabilità sociale e ambientale. Tutti requisiti che Cef publishing ha soddisfatto meritandosi quindi il massimo punteggio di rating.

"Siamo molto soddisfatti – dichiara il direttore generale di Cef publishing Silvano Mottura – della conferma del rating di legalità con il punteggio più elevato, il rating comporta anche vantaggi concreti per l’azienda: ne aumenta la visibilità sul mercato, rappresenta un elemento preferenziale per i rapporti con le pubbliche amministrazioni e con il sistema bancario". Mottura tiene peraltro ad evidenziare che il conseguimento del rating è una tappa fondamentale di un percorso che da anni Cef e l’intero Gruppo Ebano, di cui Cef fa parte, hanno intrapreso con forza: "è in atto un percorso concreto, caratterizzato da rigore, laboriosità e rispetto di valori fondanti di un nuovo modello di sviluppo sostenibile, che portiamo avanti da tempo e di cui il rating finisce per essere una naturale conseguenza".

"In tal senso – precisa – il rating a tre stelle si inquadra in un impegno complessivo diretto al raggiungimento della massima qualità intesa in senso lato: soddisfazione del cliente finale, trasparenza ed efficacia dei processi, attenzione all’inclusione sociale e alla sostenibilità ambientale". Nella stessa direzione di marcia, Cef publishing può annoverare altri traguardi centrati, dalla certificazione Iso 9001 a quella B-corp e allo status di società benefit. Cef publishing è certificata B Corp dal 2018, anno in cui è divenuta, con passaggio notarile a modifica del proprio Statuto, anche società benefit, vale a dire società che persegue volontariamente, nell’esercizio dell’attività d’impresa, una o più finalità di beneficio comune.