Cei: suicidio, grande attenzione a pronunicamento del Parlamento

Ska

Città del Vaticano, 26 set. (askanews) - "Ci sarà una grande attenzione rispetto a un pronunciamento del Parlamento". Lo ha detto il segretario generale della Cei, Stefano Russo, in occasione di una conferenza stampa a conclusione del consiglio eiscopale permanente.

"Non c'è una frattura tra Stato e Chiesa, siamo sempre attenti al dialogo, ci interessa la vita delle persone", ha detto il segretario della Conferenza episcopale italiana, secondo il quale è una "cosa anomala" che "si arrivi a un pronunciamento della Corte prima che ci sia un passaggio parlamentare".