La Rai licenzia Luciano Onder

Luciano Onder
Luciano Onder

(KIKA) - ROMA - Luciano Onder è stato licenziato dalla Rai, senza motivazione palese, ma si pensa per raggiunti limiti di età.

Addio quindi alla conduzione, per il giornalista 71enne, di Medicina 33, storica rubrica del TG2.

A dare per primo la notizia è stato un articolo sul sito Dagospia a firma di Gabriela Sassone: secondo la giornalista Onder è stato appunto licenziato in tronco e verrà sostituito da un professionista, che riceverà il compenso di 400mila euro all'anno, molto più di quello che spettava all'ex conduttore.

Scopri cos'è successo nel video qui sotto:

Onder, nominato vicedirettore del TG2 nel 2002 da Mauro Mazza, aveva lavorato fino all'età della pensione nel 2008 ed era poi ritornato in Rai con un contratto da consulente a soli 500 euro al mese.

Il suo licenziamento arriva dopo il cambio di network da parte di Giovanni Floris, ex conduttore di Ballarò, su La7 con il suo Diciannovequaranta.

GUARDA LE FOTO DELLA PRESENTAZIONE DI DICIANNOVEQUARANTA

 Non ci sono ancora notizie più precise a riguardo del licenziamento, ma sul web le battute - maligne - si sprecano. Eccone alcune prese dal sito satirico Spinoza:

- "Licenziamenti in Rai, debellato Luciano Onder"

- "La Rai licenzia Luciano Onder. Per via della Gubitosi"

- "Licenziato Luciano Onder. Chissà come sta male"

- "La Rai caccia Luciano Onder. Gli hanno mandato la ricetta di licenziamento"

- "La Rai caccia Luciano Onder. Alla fine hanno trovato l'antidoto"

- "Licenziato Luciano Onder. A causa degli effetti collaterali"

- "La Rai licenzia Luciano Onder. Lui: E' colpa dell'apparato"

I PERSONAGGI TV CHE NON RIVEDREMO

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli