Censimento, Istat: 59,5 milioni residenti in Italia, 52% donne

Roma, 27 apr. (LaPresse) - Sono 59.464.644 i residenti in Italia, dei quali 28.750.942 maschi e 30.713.702 femmine. E' quanto si evince dai risultati provvisori del 15° censimento della popolazione e delle abitazioni condotto dall'Istat. La popolazione femminile supera quella maschile di 1.962.760 individui: in media ci sono 52 donne ogni 100 abitanti. Sono 3.769.518 gli stranieri "abitualmente dimoranti" in Italia, sempre secondo quanto si evince dai risultati provvisori del 15° censimento generale dell'Istat. L'incidenza degli stranieri sul totale della popolazione è pari al 6,34%. In dieci anni gli stranieri sono quasi triplicati: nel 2001 erano 1.334.889.

Ricerca

Le notizie del giorno