Centauro finisce nel lago dopo lo scontro con un’auto in Valbrona

vigili del fuoco

Nel primo pomeriggio di sabato 7 settembre 2019, intorno alle ore 15, si è verificato un tragico incidente in Valbrona. Un’auto avrebbe invaso la corsia opposta colpendo una motocicletta sulla strada statale 583 Lariana, nel territorio compreso tra Oliveto Lario e Valbrona (Como). Il tratto interessato dall’impatto collega Lecco a Bellagio. Secondo le prime informazioni, inoltre, uno dei due motociclisti è stato sbalzato dalla sella ed è finito nel lago. L’altro centauro, invece, è risultato ferito. Sul luogo del sinistro sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno cercato di recuperare il motociclista precipitato nelle acque del lago.

Incidente Valbrona, la ricostruzione

Le persone coinvolte nell’incidente avvenuto sabato pomeriggio in Valbrona sono tre. L’uomo sbalzato dalla motocicletta e finito nel lago versa in condizioni critiche: avrebbe oltrepassato il guardrail grazie alla forza dell’urto. Dopo essere stato recuperato dalle acque del lago, grazie all’intervento dei vigili del fuoco del comando di Como, il centauro è stato trasportato con l’elicottero all’ospedale Manzoni di Lecco. Anche l’altro motociclista è rimasto ferito e ha ricevuto le opportune medicazioni. Sul luogo dell’incidente, avvenuto intorno alle ore 15, sono intervenuti anche i militari, i volontari della Croce Rossa di Valmadrera e quelli di Lecco Soccorso. Presente anche un’automedica, l’elisoccorso (decollato dalla centrale operativa di Areu) e un altro mezzo simile proveniente da Bergamo. La strada è rimasta completamente chiusa al traffico per ore.