Centinaia di monete nella pancia di un alligatore

alligatore

Incredibile vicenda in uno in uno zoo del Giappone centrale. Oltre 330 monete sono state ritrovate nello stomaco di un alligatore morto nella struttura di Higashimaya, situata nella città di Nagoya. Le monete sarebbero state inghiottite dall'animale nell'arco di decenni. I visitatori dello zoo, infatti, sono soliti lanciare monetine nello stagno del parco zoologico esprimendo un desiderio.

GUARDA ANCHE - L’anatra sfortunata e l’orso affamato

Si tratta di monete in gran parte da 5 e 10 yen, ma non sarebbero all'origine della morte dell'animale poiché, secondo l'autopsia, non hanno causato lesioni agli organi interni: gli alligatori hanno del resto l'abitudine di conservare i ciottoli nello stomaco per facilitare la digestione.

L'alligatore, portato allo zoo nel 1965, è morto ad un'età stimata di 54 anni.

GUARDA ANCHE: Chihuahua nell'allevamento lager


LEGGI ANCHE: Il coccodrillo di Fidel Castro attacca, un uomo finisce in ospedale