Centinaia di persone sfilano con Greta Thunberg a New York

Centinaia di giovani hanno affiancato Greta Thunberg, l'attivista svedese diventata il simbolo della lotta contro il cambiamento climatico, durante la manifestazione organizzata questa mattina davanti a Palazzo di Vetro, quartier generale della Nazioni Unite. Greta è arrivata mercoledì a New York per partecipare all'assemblea generale dell'Onu il mese prossimo, dopo una traversata di 15 giorni a bordo della barca a vela da regata a zero emissioni messa a disposizione da Pierre Casiraghi, figlio della principessa Carolina di Monaco.

"Aiuto la nostra casa è in fiamme", "Agite ora o lo faremo noi", "madre natura sta piangendo" si leggeva su alcuni dei cartelloni sventolati durante la protesta per reclamare un'azione urgente da parte della politica. Secondo le forte dell'ordine, erano circa un migliaio i teenager che si sono uniti a Greta, e non solo dello Stato di New York ma anche dei vicini New Jersey e Pennsylvania. I giovani attivisti hanno fatto discorsi improvvisati e scandito slogan. Al suo arrivo negli Usa, Greta aveva detto che spetta ai giovani affrontare la crisi del clima e ha esortato il presidente Donald Trump a dare ascolto alla scienza.