Centinaio: ci sono altri M5s che vogliono venire nella Lega

Pol/Luc

Roma, 19 dic. (askanews) - Se ci sono altri 5S che vogliono venire da noi? "Ce ne sono...". A parlare, ospite di Un Giorno da Pecora, su Rai Radio1, è Gian Marco Centinaio, senatore della Lega ed ex Ministro dell'Agricoltura e del Turismo. C'è qualche grillino a cui avete detto 'no'? "Certo, non prendiamo tutti, alcuni non rientravano nei nostri standard e gli abbiamo detto di no". Come mai? "Erano 'troppo' 5S, volevano mantenere le loro idee da 5S medi e poi venire con noi".

Tra i Cinquestelle che potrebbero approdare la Lega c'è anche Gianluigi Paragone? "No. Almeno, io non ho rapporti con Paragone. Dice che siamo innamorati di Draghi? E allora stia lì..." I vertici 5S hanno provato a 'bloccare', convincendoli il passaggio dei senatori Lucidi, Urraro, e Grassi? "Grillo è intervenuto e avete visto cos'è successo...sappiamo che lui e anche Di Maio hanno provato a fargli cambiare idea". A Rai Radio1, poi, Centinaio ha lanciato una promessa: "se dovessimo tornare al governo coi 5S mi tingo i capelli di giallo".