Centrali a carbone, studio Cnr a Vado Ligure: "Eccessi di mortalità" -4-

Red/Gtu

Roma, 3 set. (askanews) - Gli autori della ricerca concludono con l'auspicio che "si sposti con urgenza l'attenzione sulle valutazioni preventive degli impatti sulla salute, e quindi sulle fonti che si conoscono come maggiormente inquinanti, anziché valutare i danni alla salute già verificatisi a causa delle esposizioni".

E inoltre confidano che "i risultati presentati possano stimolare decisioni a favore della riduzione dei livelli di esposizione riconosciuti dannosi per l'ambiente e la salute e della realizzazione di studi analitici e di programmi di sorveglianza adeguati".

Più in generale, "lo studio condotto a Vado Ligure può contribuire a fornire ulteriore alimento all'ampio dibattito in corso sulle opzioni di decarbonizzazione e di contrasto ai cambiamenti climatici".