Centrodestra: Berlusconi, 'bene concorrenza, non entro in dinamiche interne Lega'

Centrodestra: Berlusconi, 'bene concorrenza, non entro in dinamiche interne Lega'

Roma, 20 giu. (Adnkronos) – "Quando andremo a votare e vinceremo indicheremo alla guida del governo il leader della forza politica che avrà ottenuto più voti. Oggi questa forza politica è certamente la Lega, non entro nelle loro dinamiche interne, tra alleati si usa così, consapevoli come siamo che la concorrenza leale all'interno del centrodestra ci fa soltanto bene, perchè consente una crescita di tutta la coalizione. Se da qui al giorno del voto le cose dovessero cambiare, cambieremmo di conseguenza le nostre valutazioni". Lo ha affermato Silvio Berlusconi, intervistato da Rainews 24, con riferimento alla leadership del centrodestra e anche ad un'eventuale candidatura di Luca Zaia o Giorgia Meloni.