Centrodestra, Brunetta: sabato non sarò in piazza

Pol-Afe

Roma, 16 ott. (askanews) - "Il 19 ottobre non sarò in piazza. Uno: perché è la piazza di Salvini e io non faccio il portoghese nelle piazze degli altri; due: perché sono per un centrodestra unito con pari dignità che condivide le manifestazioni sulla base di obiettivi comuni. Non mi sono mai piaciuti gli uomini soli al comando. Tre: perché mi sembra una contraddizione andare a protestare contro un governo creato per colpa del masochismo di Salvini, contro quel Di Maio che proprio Salvini voleva come premier. Le pare sensato?". Così Renato Brunetta, deputato e responsabile economico di Forza Italia, in un'intervista a 'Il Mattino'.