Centrodestra, Fedriga: è il tempo della repressione con fermezza

Luc

Roma, 19 ott. (askanews) - "Oggi è il tempo della repressione con fermezza, bisogna permettere alle forze dell'ordine di intervenire senza paura, è inaccettabile diventino colpevoli quando difendono la sicurezza dei cittadini altrimenti non ci sarà mai giustizia e legalità in questo paese". Lo ha detto Massimiliano Fedriga, governatore del Friuli Venezia Giulia, dal palco di piazza san Giovanni ricordando gli agenti uccisi a Trieste.

"Dobbiamo tornare a controllare i confini, sospendere Schengen: non è che la Francia e l'Australia lo fanno e noi facciamo entrare tutti", ha aggiunto.