Centrodestra, Fi-Lega per strategia comune su elezione capo Stato

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 28 ott. (askanews) - La riunione tra Silvio Berlusconi, Matteo Salvini e la delegazione dei ministri di Forza Italia e della Lega, con i quattro capigruppo, si è conclusa con l'impegno ad un maggiore coordinamento delle attività della delegazione al Governo e dei gruppi Parlamentari. Tra gli obiettivi, la difesa del sistema elettorale maggioritario e una strategia comune sul Quirinale. E' quanto si legge in un comunicato al termine dell'incontro svolto oggi a villa Grande, residenza romana di Silvio Berlusconi, tra lo stesso leader azzurro, il capo della Lega Matteo Salvini e la delegazione al governo dei due partiti.

Per la legge di Stabilità, vine detto, i due partiti chiederanno un impegno ulteriore a supporto delle partite Iva e di chi ha sofferto maggiormente in questi anni di pandemia. L'incontro tra Lega e Forza Italia avrà cadenza periodica e sarà replicato nelle prossime settimane. Berlusconi e Salvini hanno chiesto di procedere il più velocemente possibile ad individuare i candidati per le prossime elezioni Amministrative, ovviamente coinvolgendo gli altri partiti di centrodestra a partire da Fratelli d'Italia.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli