Centrodestra, Gelmini: importante tavolo coordinamento opposizioni

Pol/Bac

Roma, 25 set. (askanews) - "Seguendo l'idea del presidente Berlusconi, ho invitato i capigruppo di Lega e Fratelli d'Italia alla Camera a istituire da subito un tavolo di consultazione permanente per coordinare l'attività parlamentare di opposizione. E sono lieta di annunciarvi che questo tavolo si farà perché ieri sia il presidente del gruppo della Lega, Riccardo Molinari, sia il presidente del gruppo di Fratelli d'Italia, Francesco Lollobrigida, hanno dato pubblicamente la loro disponibilità". Lo avrebbe affermato a quanto si apprende Mariastella Gelmini, presidente del gruppo di Forza Italia alla Camera dei Deputati, nel corso del suo intervento in apertura della riunione del gruppo.

"Questo - ha aggiunto - non significa che noi siamo diventati sovranisti o che non abbiamo tenuto la schiena dritta. Né può significare che la Lega è diventata popolare (nel senso di aderente al partito popolare europeo). Non siamo sovranisti, non lo diventeremo. Siamo diversi. Se fossimo la stessa cosa ci porremmo l'obiettivo del partito unico. D'altronde abbiamo governato con la Lega secessionista di Bossi, quella che diceva di avere i fucili nelle cascine. Pensiamo anche che la Lega abbia commesso degli errori, ma siamo anche convinti che occorra guardare al futuro e pensare a riconquistare il Governo del Paese, oltre che quello delle regioni e dei comuni".