Centrodestra, Gelmini: incontro berlusconi-salvini sia nuovo inizio

Pol/Bac

Roma, 13 set. (askanews) - "L'incontro fra Berlusconi e Salvini di oggi può rappresentare un nuovo inizio per ricostruire un centro-destra plurale e coeso. Gli obiettivi sono comuni: sostituire il governo di minoranza delle tre sinistre, con un esecutivo espressione della maggioranza del Paese - che è largamente di centro-destra - e vincere le prossime elezioni regionali". Lo afferma, in una nota, la presidente del gruppo Forza Italia alla Camera, Mariastella Gelmini.

"Per far questo - aggiunge - occorre guardare avanti e pensare ad un progetto per l'Italia, senza pretese di autosufficienza e con il rispetto delle diverse anime della coalizione, come avviene nelle regioni e nei comuni in cui governiamo insieme. È evidente che a questo primo importante passo ne dovranno seguire altri, in Parlamento come nel Paese e Forza Italia è pronta a fare la sua parte ad ogni livello", conclude.