Centrodestra, Maroni (Lega): se Conte 2 nasce può tornare unito

Tor

Roma, 31 ago. (askanews) - "Mi auguro che succeda perché il centrodestra unito è capace di raccogliere consensi che vanno oltre quello della Lega. Non è il progetto di Salvini, che pensa a un partito egemone. Ma se nasce un governo di legislatura ci sarà tempo per pensarci, ci aspetta una lunga traversata del deserto. Se invece non nasce, Salvini stravince". Lo ha dichiarato il predecessore di Matteo Salvini alla guida della Lega e del Viminale Roberto Maroni, convinto che in ogni caso Salvini "non perde comunque perchè resterà un protagonista della vita politica".

La nascita del Governo Conte 2 a maggioranza M5s-Pd, però, per Maroni è ancora una partita aperta "1X2, dove 1 è il governo Pd-M5S e 2 sono le elezioni".

Quella di Salvini di staccare la spina a ferragosto al governo M5s-Lega, dice anche Maroni intervistato alla Stampa, è stata "una mossa azzardata" che sconta lo "sbaglio di essersi fidato del Pd di Zingaretti e Renzi che gli dicevano che avrebbero chiesto elezioni". Ma ancora peggio è stato "fare marcia indietro" sulla richiesta di elezioni riaprendo in extremis all'alleanza con i Cinque Stelle.

"Al suo posto - dice Maroni- avrei ricontrattato un accordo per un Conte bis, dopo la grande vittoria della Lega alle elezioni europee".