Centrodestra, mercoledì vertice su candidati amministrative

·1 minuto per la lettura

Niente veti né su Albertini né su Bertolaso. È quanto è emerso dallo scambio di messaggi di questa mattina tra Matteo Salvini e Giorgia Meloni. Lo confermano fonti della Lega. Secondo le stesse fonti Matteo Salvini ha espresso grande soddisfazione nell’apprendere "che non ci sono e non ci saranno veti incomprensibili a soluzioni utili" e mercoledì ci sarà un tavolo per discutere di amministrative convocato proprio su richiesta di Salvini. Il tavolo è stato convocato dal responsabile nazionale Enti Locali della Lega, Stefano Locatelli. In quelle ore Salvini sarà impegnato, tra le altre cose, per la preparazione dell’udienza per il caso-Gregoretti in agenda venerdì 14 maggio a Catania. Il leader della Lega lo ha scritto a Giorgia Meloni. E' quanto si apprende da fonti del partito.

Meloni, a quanto apprendeva stamane l'AdnKronos, aveva chiesto al leader della Lega di riunire il tavolo del centrodestra "per definire i candidati" per le prossime amministrative. Dopo le dichiarazioni di ieri, con Salvini che, ospite di 'Porta a Porta', ha chiesto a Meloni di "fare un nome per Roma", la leader di Fdi, avrebbe mandato un messaggio al leghista.