Centrodestra: Occhiuto, 'avanti su intuizione Berlusconi, è sfida storica'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 27 giu. (Adnkronos) – “L’intuizione del presidente Silvio Berlusconi – il partito unico del centrodestra, il centrodestra italiano, sul modello del partito repubblicano Usa – rappresenta una prospettiva visionaria, rivolta al 2023, anno nel quale presumibilmente si terranno le prossime elezioni politiche e che ha l’ambizione di coinvolgere tutte le forze e tutte le energie della nostra coalizione. Partendo certamente dal centrodestra di governo, Forza Italia e Lega, ma con un progetto che non potrà fare a meno di Fratelli d’Italia". Lo afferma in una nota Roberto Occhiuto, capogruppo di Forza Italia alla Camera dei deputati.

"Il nostro leader, ancora oggi dalle pagine de ‘il Giornale’, ha lanciato una proposta da statista, con la lungimiranza e con la generosità che lo contraddistinguono. Nei prossimi mesi vedremo se i nostri alleati sapranno cogliere l’importanza storica e strategica di questa sfida: un grande partito di centrodestra per vincere uniti le competizioni future”, conclude.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli