Centrodestra, Rotondi (Fi-Dc): Giorgia Meloni premier? Perché no?

Pol/Vlm

Roma, 17 lug. (askanews) - "Una ricostruzione giornalistica derubrica a velleità la candidatura a premier della Meloni. A me sembra invece una possibilità di ricostruire un centrodestra distinto e distante dalla Lega estremista e dall'inciucio con la sinistra. Giorgia dovrebbe avere il coraggio di rompere con la Lega e costruire un'alleanza con Forza Italia e il mondo centrista. Non è affatto immatura per questo ruolo e se pur non conquistasse la maggioranza elettorale la troverebbe poi in Parlamento". Lo scrive in una nota il presidente della fondazione Dc e vice capogruppo di Forza Italia alla Camera, Gianfranco Rotondi.