Centrodestra,Rotondi:no Dc a maggioritario e a chi insulta Colle

Tor

Roma, 15 set. (askanews) - "La fondazione Dc,coerente con la tradizione popolare,farà le barricate per il sistema elettorale proporzionale e contro la scelta maggioritaria della Lega. Apprezziamo in questo senso le posizioni assunte da Lorenzo Cesa e dall'Udc. Gli insulti a Mattarella allargano ancor più le distanze tra popolarismo e populismo estremista,su queste basi il centrodestra che verrà non ci interessa minimamente". Lo ha dichiarato l'ex ministro Fi Gianfranco Rotondi, presidente della fondazione Dc.