Centrodestra: Rotondi 'sembriamo Unione Prodi, serve nuovo partito unitario'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 6 mag. (Adnkronos) – "A me il centrodestra attuale non sembra la ‘Casa delle libertà’ di Berlusconi, ma l’Unione di Romano Prodi: una decina di partiti intorno a un tavolo a litigarsi un potere che non arriva mai. Come nel centrosinistra arrivó il Pd, dopo il fallimento dell’Unione, così auspico che nasca nel nostro campo una nuova forza politica unitaria, capace di stabilizzare il centrodestra ed il sistema politico italiano. E se non nasce? ‘Verde è popolare' si deve organizzare per poter correre anche da solo alle prossime elezioni politiche". Così Gianfranco Rotondi, presidente di 'Verde è popolare', parlando a Milano.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli