Centrodestra, Salvini: non è la piazza della rabbia

Luc

Roma, 19 ott. (askanews) - "Lo dico agli amici giornalisti: non sarà un pomeriggio di rabbia, di cattiveria. Qua c'è l'Italia che lavora e che sogna". Con queste parole il leader della Lega, Matteo Salvini, ha aperto la manifestazione in piazza San Giovanni a Roma chedendo un minuto di silenzio per gli agenti caduti.

I primi a salire sul palco sono stati i rappresentanti della polizia penitenziaria che hanno chiesto "un garante per le forze dell'ordine".