Centrodestra sbanca in Umbria: i commenti dei politici

Centrodestra sbanca in Umbria: i commenti dei politici

Donatella Tesei, candidata del centrodestra, è la nuova presidente della Regione Umbria. Ecco come i politici hanno commentato i risultati di queste regionali, da molti considerate un test sul gradimento del governo nazionale di Giuseppe Conte.

Di Maio “chiude” con il Pd

Luigi Di Maio, intervistato da SkyTg24, ha dichiarato: "Dobbiamo dirci che sia al governo con la Lega o con il Pd, il M5S non ne trae giovamento. Per quanto col Pd ci lavoro meglio che con la Lega, fa male lo stesso". Per quel che riguarda il governo, comunque, "siamo alleati perche' non abbiamo il 51% e comunque cosi' otteniamo risultati", ha aggiunto.

Per le prossime regionali "la terza via il movimento la può creare fuori dai due poli, il patto civico era un esperimento che non ha funzionato", ha ammesso Di Maio.

I commenti di Salvini, Conte e Grillo... in musica

"Che bella giornata una splendida giornata, saccheggiamo Vasco Rossi. Io amo lunedì, tutti noi abbiamo dormito poco ma dopo 50 anni ne vale la pena", ha detto Salvini in conferenza stampa. Conte, invece, ha citato Modugno: "Io in discussione? Non ho niente, ma ho il sole, il cielo e il mare". Infine, Grillo ha commentato su Twitter con una canzone dei Soundgarden, "Black hole sun".

VIDEO - Elezioni Umbria, Conte cita Modugno

Conte: “Ne prendiamo atto”

Il premier Giuseppe Conte, all’indomani delle elezioni in Umbria, ha citato la canzone “Meraviglioso” di Modugno al centro congressi 'La Nuvola' a Roma: "Io in discussione? Non ho niente, ma ho il sole, il cielo e il mare".

Dopo il voto umbro "sono tranquillo”, ha continuato Conte. “A Donatella Tesei faccio le mie congratulazioni, le auguro di lavorare al meglio. La comunità umbra si merita un lavoro efficace. Ha vinto il centrodestra e ne prendiamo atto".

VIDEO - Tesei: “Risultato netto segnale per gli italiani”

LEGGI ANCHE: Chi è Donatella Tesei

Salvini: "Il voto ha valenza nazionale"

Matteo Salvini ha esultato così per la vittoria di Donatella Tesei: "Gli umbri per la prima volta in 50 anni non hanno scelto la sinistra, già questo è un fatto storico, e si è vinto non di 3 punti ma di 20".

"Questo non è un governo che rappresenta il popolo italiano, mi rifiuto di pensare ad altre alternative che non siano le elezioni", ha dichiarato il leader leghista a 24 Mattino in onda su Radio 24. "Un altro presidente del Consiglio calato dall'alto - ha aggiunto - Speriamo proprio di no. La festa in Umbria è durata stanotte, ma noi stiamo già lavorando".

"E' un voto che ha anche una valenza nazionale”, ha dichiarato Salvini in conferenza stampa. “Conte continua con la sua arrogante distruzione dell'Umbria, sbagliare e' umano ma perseverare e' diabolico...ogni giorno si apre un problema nuovo".

LEGGI ANCHE: Regionali Umbria, trionfa il centrodestra

VIDEO - Salvini: “Il governo ha i giorni contati”

Grillo e il tweet cancellato

Un piccolo giallo ha accompagno un tweet che potrebbe essere il primo, ironico, commento di Beppe Grillo al voto in Umbria. "Pensavo peggio..", ha scritto infatti il Garante del M5S alle 12. Poco dopo, però, il tweet viene cancellato. E, nei minuti successivi Grillo ha rilasciato un nuovo tweet, non facilmente interpretabile: il link ad uno dei brani più famosi dei Soundgarden, "Black hole sun".

Renzi: “Un accordo sbagliato”

Il leader di Italia Viva, Matteo Renzi, ha dichiarato a Bruno Vespa: "Una sconfitta scritta figlia di un accordo sbagliato nei tempi e nei modi. Lo avevo detto, anche privatamente, a tutti i protagonisti. E non a caso Italia Viva è stata fuori dalla partita”.

In Umbria è stato un errore allearsi in fretta e furia, senza un'idea condivisa, tra Cinque Stelle e Pd. E non ho capito la 'genialata' di fare una foto di gruppo all'ultimo minuto portando il premier in campagna elettorale per le Regionali", ha concluso Renzi.

VIDEO - Chi è Donatella Tesei?

Donatella Tesei: “Un’impresa storica”

"È un'impresa storica”, ha dichiarato Tesei, “importantissima per questa regione che ha saputo dimostrare una grande forza e determinazione di credere, questa volta, in un progetto di cambiamento". La senatrice della Lega e neo governatrice dell'Umbria lo ha detto appena arrivata al Park Hotel di Perugia per la conferenza stampa dopo il voto in Umbria. E ha aggiunto: "dedico questa vittoria all'Umbria, ai cittadini che hanno saputo dimostrare di avere una dignita' e di saperla difendere".

VIDEO - Umbria, Zingaretti: “Sconfitta netta”

Zingaretti: "Sconfitta netta"

"La sconfitta alla Regione Umbria dell'alleanza intorno a Vincenzo Bianconi è netta e conferma una tendenza negativa del centrosinistra consolidata in questi anni in molti grandi Comuni umbri che non si è riusciti a ribaltare”, ha detto il segretario del Pd Nicola Zingaretti.

Il risultato intorno a Bianconi conferma, malgrado scissioni e disimpegni, il consenso delle forze che hanno dato vita all'alleanza. Ringrazio Vincenzo Bianconi per la sua generosità, per essersi messo a disposizione negli ultimi giorni utili e a tutti gli elettori e i militanti che si sono battuti in una condizione difficile se non drammatica in quella Regione".

Franceschini: “Non è acuta l’idea di ridividersi”

"Non mi sembra particolarmente acuta l'idea che poiché anche presentandoci insieme abbiamo perso l'Umbria, e' meglio andare divisi alle prossime regionali. L'onda di destra si ferma con il buon governo e con l'allargamento e l'apertura delle alleanze, non di certo ridividendoci". Lo ha scritto su Twitter Dario Franceschini, capo delegazione Pd al governo.

VIDEO - Meloni: “Sonoro ceffone al governo”

Meloni:"Fossi Conte mi dimetterei"

Le elezioni in Umbria secondo Giorgia Meloni danno "un segnale molto chiaro a questo governo, io fossi Conte non avrei dubbi e rassegnerei le dimissioni più velocemente della luce, dopo un segnale che arriva da una Regione tra l'altro storicamente schierata a sinistra", "dice chiaramente da che parte vuole stare il popolo italiano".

"Abbiamo battuto i 5 Stelle - ha detto la leader di FdI - perché hanno tradito il loro elettorato, tanti italiani, tutti gli umbri, era inevitabile che gli umbri voltassero loro le spalle. Cosa che penso si apprestino a fare tutti gli italiani quando sarà consentito loro di votare. Quindi sono contenta ed entusiasta del risultato di Fratelli d'Italia".

Berlusconi: "Centrodestra ha il diritto-dovere di governare"

"Dall'Umbria dopo mezzo secolo una svolta storica: anche nelle tradizionali Regioni rosse il centro-destra unito rappresenta l'ampia maggioranza degli elettori. La nostra alleanza è il futuro dell'Italia e ha il diritto-dovere di governare il Paese", ha twittato Silvio Berlusconi.