Centrodestra, Toti: Cambiamo diventerà partito entro settembre

Fos

Genova, 10 set. (askanews) - "Cambiamo si trasformerà in partito nel giro di pochissimi giorni, il tempo tecnico dell'iscrizione nel registro dei partiti e l'approvazione di uno statuto con le norme transitorie". Lo ha annunciato il governatore della Liguria e leader del movimento, Giovanni Toti, durante un punto stampa a Genova.

"La nostra ambizione - ha spiegato Toti - è che gli organismi di questo partito vengano scelti come abbiamo sempre chiesto dal basso, con primarie aperte, che si radichi sul territorio attraverso circoli aperti che si occupino dei temi. Stiamo lavorando ad uno statuto che consenta tutto questo".

"Questa mattina, intanto, sono passati a Cambiamo - ha sottolineato il governatore ligure - tre consiglieri regionali del Lazio, cioè la maggioranza del gruppo che fu di Forza Italia e ieri quattro giovani parlamentari, tutti al primo mandato e provenienti da esperienze amministrative locali. La nostra ambizione -ha spiegato- è di essere pronti entro la fine di settembre quando si aggiungeranno anche altri parlamentari e altri gruppi consiliari".

"La nostra road map - ha concluso Toti - prevede che, oltre al Lazio, si formino gruppi consiliari in Lombardia, sicuramente in Liguria dove c'è già Giovanni Toti e dunque esiste già, in Veneto certamente, in Calabria e in tutte le regioni dove persone che sanno che cosa vuol dire il territorio e cosa vuol dire governarlo, avranno voglia di condividere il nostro progetto".