Centrosinistra: Alfieri (Pd), 'bene Letta, avanti con campo largo'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 29 ott. (Adnkronos) – "Le parole di questa mattina di Enrico Letta sono importanti. Parole chiare sul campo largo da costruire con tutti coloro che vogliono far parte del progetto per le politiche 2023". Alessandro Alfieri, portavoce di Base Riformista, sottolinea il passaggio di stamattina del segretario dem dopo quel si è "rotta la fiducia" con Italia Viva che aveva colto di sorpresa l’area riformista.

Un affondo che Alfieri, parlando con l'Adnkronos, spiega così: "Sono certo che il segretario abbia voluto dare un segnale forte sul fatto che la nostra battaglia sui diritti non si ferma e che sui diritti non siamo disposti a transigere. Dopodiché anche sulla prospettiva del progetto per le politiche del 2023, le parole del segretario stamattina sono state altrettanto chiare: costruire un campo largo con tutti coloro che vogliono far parte del progetto".

E' rientrato il 'veto' su Renzi? "Non è questione di veti ma di volontà politica. Che non può essere unilaterale. Ovvero: Renzi vuole stare nel campo del centrosinistra? Lo deve dimostrare, però. Il caso siciliano, l'alleanza con Miccichè, non è incoraggiante… Serve chiarezza. Patti chiari, amicizia lunga. Solo così si può andare avanti in un percorso insieme in cui si ragiona di tutto. Nessun veto. Ma deve esserci la volontà di costruire un percorso chiaro e coerente".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli