Centrosinistra, Calenda a Delrio: tornate in voi

Lsa

Roma, 24 nov. (askanews) - Il capogruppo Pd alla Camera, Graziano Delrio, invita Carlo Calenda, fuoriuscito dal partito, a rientrare nei dem. Per tutta risposta Calenda, che ha fondato Azione, ribatte: "Tornate in voi. Se i grandi partiti non fanno grandi riforme, diventano piccoli partiti ed è quello che sta succedendo". Il botta e risposta a distanza è avvenuto nella trasmissione Mezz'ora in più. "Purtroppo dando il sangue ai 5 Stelle, il Pd - ha aggiunto Calenda - sta perdendo se stesso. Ora si vota il meno peggio o chi si ritiene essere il meno peggio. Per me Salvini è un incapace che segue le dottrine di Orban, il che lo rende già pericoloso per non chiamarlo fascista". Quanto alla sua iniziativa politica 'Azione', Calenda ha detto che "Tutti i partiti nascono piccoli, poi crescono in base alle cose che fanno. Dalle analisi che abbiamo fatto prima di lanciare Azione è emerso che nessuno è convinto del proprio voto". Quindi, ha concluso Calenda, c'è spazio per una nuova formazione e "se non ci riuscirò pazienza, ma avrò la coscienza pulita di averci provato".