"C'era una volta amore", Albano Laziale scrive e dona libro al Papa

Ssa

Roma, 28 nov. (askanews) - "C'era una volta Amore". Sarà presentato ufficialmente il 5 dicembre alle 17,30, presso la Sala Nobile di Palazzo Savelli, il libro consegnato dal sindaco Nicola Marini a Papa Francesco durante la sua visita pastorale ad Albano Laziale.

Il volume, ideato da Maurizia Di Felice e curato dalla giornalista e scrittrice Enrica Cammarano, patrocinato dalla Città di Albano Laziale, è una raccolta di storie e testimonianze di molte delle associazioni di volontariato, coordinate per l'occasione da Luciano Biazzetti, che operano sul territorio di Albano Laziale.

Marco è un immaginario ragazzo che un giorno sente di aver bisogno di scoprire una vita più vera ed inizia ad incontrare sul suo cammino tante persone (le varie associazioni) che riescono a dare un significato profondo alla parola Amore.

Così racconta il libro Enrica Cammarano: "C'è un'idea di vita in queste pagine. Ci sono persone capaci di affrontare il loro viaggio terreno con coraggio, con speranza, con un sorriso da regalare. C'è la forza di donne ed uomini che non si nascondono, che non voltano lo sguardo dall'altra parte, che hanno imparato a donare tempo ed energie, ricevendo calore ed emozioni".

"Abbiamo voluto narrare al Santo Padre - sottolinea Maurizia Di Felice - la nostra città attraverso storie che non sono scritte sui libri o nelle cronache dei giornali, ma che raccontano con semplicità l'impegno dei volontari".

Il ricavato della vendita del libro sarà devoluto in beneficenza.