Cerceri, Salvini a Bonafede: quello di Reggio Emilia è da chiudere

Lsa

Roma, 25 gen. (askanews) - Il senatore della Lega, Matteo Salvini, invierà tre lettere al Ministro della Giustizia, Alfonso Bonafede, per denunciare la situazione delle carceri di Reggio Emilia, Modena e Bologna. "Il carcere di Reggio Emilia e' da chiudere - sostiene il leader della Lega -. La struttura e' cosi' fatiscente da mettere in pericolo la salute di chi ci lavora, oltre che dei detenuti. Riterro' responsabile di eventuali infortuni il Guardasigilli Bonafede, e ribadisco la necessita' di prestare particolare attenzione alle donne e agli uomini della Polizia penitenziaria". Grave, secondo Salvini, anche la situazione delle carceri di Bologna e Modena. "In entrambi gli istituti c'è una massiccia presenza di detenuti stranieri con problemi mentali. Vanno trasferiti perche' un simile sovraffollamento mette in pericolo l'attivita' degli operatori, a partire dagli agenti. Anche in questi casi, il ministro non puo' sottovalutare la situazione".