Cerimonia d'apertura di Euro2020 a Roma: da Bocelli alle Frecce Tricolori, il programma

·1 minuto per la lettura

Ci siamo: oggi, venerdì 11 giugno, l’Italia di Mancini e la Turchia daranno il via all'Europeo. Euro2020 con un anno di ritardo causa Covid. Europeo itinerante, il primo della storia (forse anche l'ultimo stando alle parole di Ceferin), con 11 Paesi diversi che ospiteranno le gare.

Si parte però dall'Italia, da Roma, e si finisce a Londra. Lo Stadio Olimpico sarà teatro della cerimonia di apertura, a forti tinte azzurre. Come riportato da RomaToday, la cerimonia avrà tra i protagonisti anche Alessandro Nesta e Francesco Totti, pronti ad accogliere i circa 15mila tifosi che torneranno a riempire (almeno in parte) i gradoni dello Stadio Olimpico.

FIGC UEFA Euro 2020 Opening Event | Franco Origlia/Getty Images
FIGC UEFA Euro 2020 Opening Event | Franco Origlia/Getty Images

La cerimonia inizierà con un video con un conto alla rovescia che mostra gli ultimi 60 anni di Uefa Euro per poi continuare sul campo di gioco con Totti e Nesta. Subito dopo seguendo la traiettoria di una palla lanciata in cielo, inizierà lo spettacolo delle Frecce Tricolori, altro orgoglio italiano. Dopo, spazio alla banda musicale della Polizia di Stato italiana pronta a suonare un brano rinomato di un famoso compositore italiano, mentre 24 atleti porteranno ciascuno un grande pallone, ognuno dei quali simboleggia uno dei Paesi partecipanti, sfilando accanto alla guardia d'onore della Polizia a cavallo italiana.

In seguito ci saranno dei ballerini e dei giovani atleti delle Fiamme Oro che porteranno in campo dei palloni di elio che formeranno con 12 percussionisti aerei, la 24 Teams Celebration, un tributo dinamico e gioioso allo spirito di pacifica competizione e alla bellezza dello sport. Per il gran finale con Andrea Bocelli che eseguira "Nessun Dorma".

Segui 90min su Instagram per le ultime notizie sull'Europeo.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli