Cesano Maderno, giovane avvocato morto in un incidente stradale

Ambulanza
Ambulanza

In provincia di Monza e Brianza, a Cesano Maderno, un giovane avvocato è morto a causa di un incidente in moto. Sono in corso le indagini per capire bene la dinamica.

Incidente a Cesano Maderno: morto giovane avvocato

Massimiliano Summa, 38 anni, di professione avvocato. Era originario di Luino, comune sul Lago Maggiore in provincia di Varese, al confine con Piemonte e Svizzera. Da tempo l’avvocato Summa viveva a Cesano Maderno dove si era trasferito per motivi di lavoro. Per spostarsi utilizzava la sua moto, una Ducati, sulla quale la notte tra giovedì 24 novembre e venerdì 25 novembre 2022 ha perso la vita.

La dinamica dell’incidente e i soccorsi

Quasi sicuramente Massimiliano Summa stava tornando a casa in moto. Il sinistro è avvenuto alle 2.00 circa in via Garibaldi all’altezza di una rotonda. Sul posto sono giunte le forze dell’ordine che stanno indagando sulle dinamiche dell’incidente. È probabile che il giovane avvocato abbia perso il controllo della sua due ruote finendo fuori strada. Non ci sono altri vicoli coinvolti. Insieme agli agenti anche i soccorritori del 118 si sono prontamente recati sul posto. Il trasporto in ospedale San Gerardo di Monza e i tentatvi di rianimazione sono stati purtroppo inutili. Massimiliano Summa era già morto.