Cgie a Conte: ora patto di rinascita per italiani all'estero -3-

Red/Bea

Roma, 25 giu. (askanews) - "L'Italia non pu perdere l'occasione di far leva sugli italiani all'estero e sulla loro rete per realizzare il "Patto per l'Export", dotato di un'ingente massa monetaria da investire senza coinvolgere le competenze e le conoscenze di coloro che il mondo lo vivono, lo conoscono e lo condividono nella pratica quotidiana".

"Il Consiglio Generale degli Italiani all'Estero del parere che nello sforzo avviato dal Governo per la ripartenza, le istituzioni da sole non possono farcela soprattutto nella proiezione internazionale del Paese; per far circolare progetti e buone pratiche occorre necessariamente coinvolgere e mobilitare le comunit degli italiani all'estero, le energie migliori: il sapere e la conoscenza, il genio e la passione italiana, renderli protagonisti di un nuovo boom economico e culturale, nel quale tutti possono riconoscersi come parte integrante di un grande paese". (Segue)