Champions, Ancelotti: gara equilibrata contro squadra più forte

Napoli, 17 set. (askanews) - Il Napoli ha cominciato alla grande la sua Champions League battendo 2-0 il Liverpool al San Paolo nel primo match del girone.

Dopo un primo tempo abbastanza equilibrato e quando sembrava che la squadra di Ancelotti non avesse più energie da spendere, è arrivato il vantaggio, all'82' di Mertens su rigore. Dopo dieci minuti, in pieno recupero leggerezza della difesa del Liverpool. Sulla palla si è avventato Llorente che ha segnato il 2-0.

Il commento post partita del tecnico del Napoli Carlo Ancelotti:

"Io penso che la partita sia stata molto equilibrata. Non si può dire dove siamo stati più o meno bravi. Ci rende merito comunque: stare in equilibrio contro il Liverpool che è a mio parere la squadra più forte d'Europa e lo è stata anche stasera perché ci ha costretto a fare gli straordinari.

Questa squadra si deve abituare: non tutto durante la partita è perfetto. Proprio nel momento in cui sembrava che fosse tutto perduto, quando il Liverpool aveva il quasi totale controllo della partita, lì la squadra è stata attenta, precisa e non ha perso l'idea di difendere compatta".