Champions League, 5ª giornata - Real e Besiktas agli ottavi, Liverpool rimontato dal Siviglia

Besiktas (1-1 vs Porto) e Real Madrid (6-0 all'Apoel) staccano il pass per gli ottavi. Spurs e City sicuri del 1° posto. Liverpool rimontato (3-3).

GRUPPO E

SPARTAK MOSCA-MARIBOR 1-1 [82' Ze Luis (S), 90' Mesanovic (M)] - Sorpresa a Mosca. Lo Spartak, dopo essere riuscito a scardinare la porta degli avversari dopo ben 82 minuti, si fa raggiungere allo scadere e compromette in questo modo, a meno di un'impresa il prossimo 6 dicembre ad Anfield, la qualificazione agli ottavi di finale. Per i russi c'è l'unica consolazione della eventuale matematica qualificazione ai sedicesimi di finale di Europa League.

SIVIGLIA-LIVERPOOL 3-3 [2' Firmino (L), 22' Mane (L), 32' Firmino (L), 51' Ben Yedder (S), 60' rig. Ben Yedder (S), 90' Pizarro (S)] - Incredibile rimonta del Siviglia al Sanchez Pizjuan. Sotto di tre reti dopo la prima frazione di gioco, nella ripresa i biancorossi sono riusciti a riacciuffare e rovinare la festa qualificazione ai Reds grazie alla doppietta di Ben Yedder ed al guizzo di Pizarro a tempo scaduto. E' tutto quindi rinviato all'ultimo turno.

GRUPPO F

MANCHESTER CITY-FEYENOORD 1-0 [89' Sterling] - Quinta vittoria nel girone su altrettante partite per i Citizens di Guardiola, che in questo modo conquistano con un turno di anticipo anche la sicurezza del 1° posto nel raggruppamento. Tutto merito dell'ex Reds Sterling, che subito dopo il goal ha lasciato spazio in campo a Diaz. Addio ad ogni speranza, anche di Europa League, per gli olandesi.

NAPOLI-SHAKHTAR DONETSK 3-0 [56' Insigne , 81' Zielinski, 83' Mertens] - Clicca qui per il report completo del match.

GRUPPO G

BESIKTAS-PORTO 1-1 [29' Felipe (P), 41' Talisca (B)] - Botta e risposta tra Besiktas e Porto. Il pari premia maggiormente i padroni di casa, che si qualificano con un turno di anticipo agli ottavi di finale (e da primi del girone). I lusitani si giocheranno le loro chances contro il Monaco, già eliminato da tutte le competizioni.

MONACO-LIPSIA 1-4 [6' aut. Jemerson (M), 9' Werner (L), 31' rig. Werner (L), 43' Falcao (M), 45' Naby Keita (L)] - Sontuosa prestazione da parte dei tedeschi (doppietta del bomber Werner), che in questo modo agganciano il Porto a quota 7 punti. Il 2° posto al momento è però dei portoghesi, in vantaggio nella differenza reti riguardante gli scontri diretti.

GRUPPO H

APOEL NICOSIA-REAL MADRID 0-6 [23' Modric, 39' Benzema, 41' Nacho, 45' Benzema, 49' Ronaldo, 54' Ronaldo] - Senza storia il match di Nicosia, coi Blancos che approfittando della serata di grazia di Benzema e Ronaldo riescono a staccare matematicamente il pass per gli ottavi di finale (anche se si dovranno accontentare del 2° posto). Per CR7 quota 113 reti in Champions League.

BORUSSIA DORTMUND-TOTTENHAM 1-2 [31' Aubameyang (D), 49' Kane (T) , 76' Heung Min-Son (T)] - Continua senza sosta la bellissima campagna europea del Tottenham di Pochettino. Gli Spurs sono riusciti a rimontare l'iniziale goal di Aubameyang e ad ottenere una vittoria che gli consente di conquistare il 1° posto matematico nel girone con un turno di anticipo. I gialloneri, invece, si giocheranno l'accesso all'Europa League nell'ultimo turno.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità