Chavez rompe il silenzio dall'Avana: Giovedì rientro in Venezuela

Caracas (Venezuela), 23 apr. (LaPresse/AP) - Dopo un silenzio di alcuni giorni, il presidente del Venezuela Hugo Chavez torna a parlare e annuncia che giovedì rientrerà in patria al termine del ciclo di radioterapia a cui si sta sottoponendo a Cuba in seguito a un tumore. In una telefonata trasmessa in diretta dalla televisione di Stato, Chavez ha spiegato che le cure sono "difficili" e che avrà bisogno di un periodo per riprendersi. Prossimamente, ha spiegato, dovrà tornare a Cuba per un altra sessione di cure. L'intervento di questa sera è il primo di Chavez alla televisione venezuelana dalla partenza per l'Avana del 14 aprile. Da allora il presidente ha comunicato solo via Twitter. Chavez ha poi riferito che sta lavorando con il suo ministro degli Esteri, il fratello Adan e un altro consigliere a una legge "socialista" sul lavoro.

Ricerca

Le notizie del giorno