Che fine ha fatto Mina, la popolare cantante italiana?

mina

L’ultimo concerto dell’amata cantante è stato nel 1978 a Viareggio: da quel momento Mina si è ritirata dalle scene, ma è rimasta presente nel cuore di molti italiani. La cantante aveva annullato tutti i successivi concerti in programma a causa di una brutta broncopolmonite virale. Questa malattia la costrinse a dedicarsi ai lavori di casa. Ma che fine ha fatto oggi la Tigre di Cremona? Vediamolo insieme.

Mina: la vita da borghese

La stimata cantante di Busto Arsizio attualmente vive in Svizzera con il marito Eugenio. I due erano amici e hanno visto scoppiare l’amore verso la fine degli anni Settanta. Si sono sposati in segreto nel 2006 e oggi la loro storia procede a gonfie vele. La coppia ha avuto anche due nipoti, i figli del primogenito Massimiliano: Axel e Edoardo. Mina ha sempre messo al primo posto la famiglia: infatti, è circondata dall’affetto dei suoi cari. A Lugano ha realizzato il suo sogno: vivere come una donna borghese.

Mina: il ricordo dell’ultimo concerto

Viareggio. Era il 23 agosto 1978 quando Mina ha tenuto il suo ultimo concerto. Suo figlio Massimiliano ricorda quel momento così: “Avevo 15 anni. Impressionante. La gente batteva le mani e i piedi. C’era un clima di tensione, un’emozione fortissima. Ero in vacanza al Forte. C’era un concerto alla settimana, di fianco a me sempre lo stesso signore grosso che aveva acquistato i biglietti di tutti i concerti”. Mina, infatti, era la donna più amata dagli italiani: aveva una voce inconfondibile e unica, in grado di conquistare in cuore della gente. Lo stesso Totò aveva commentato: “Quell’anima lunga che sembra un contrabbasso con tutte le corde a posto, quelle carni bianche da gelato alla crema, quella creatura che recita poco e male, ride al momento sbagliato, coprendosi la bocca con la mano. Ma se si spengono le luci e lei comincia a cantare, da quella voce escono grandi palcoscenici, pianto e risate”.

Nel corso della serata si erano esibiti con lei anche Walter Chiari e Beppe Grillo. Dopo quella data erano in programma una serie di concerti per la cantante: purtroppo, però, vennero tutti annullati. Non si trattò di timidezza, in quanto la cantante fu colpita da una brutta broncopolmonite che le causò un lungo periodo di convalescenza. L’allontanamento dagli schermi è stato un duro colpo per tutti I fan. Ma nonostante ciò, uscirono numerosi album che fecero un enorme successo. Infine, nel 2001 la grande Mina è tornata: l’abbiamo vista virtualmente sul portale Wind.

Mina: la biografia della cantante

Il vero nome di Mina è Anna Maria Mazzini. Il suo successo è legato alla qualità della sua voce che l’ha fatta salire sui migliori palchi italiani. Mina è considerata la più famosa cantante pop italiana: nel corso della sua lunga carriera ha realizzato più di 1.500 brani e oltre 150 milioni di dischi venduti. Ha partecipato due volte al Festival di Sanremo, tre alla Mostra internazionale di musica leggera e ha ottenuto un’onorificenza al Merito della Repubblica Italiana.

Nel contesto internazionale è apprezzata da Frank Sinatra, Louis Armstrong, Antony and the Johnsons, Mónica Naranjo, Liza Minnelli, Céline Dion, Barbra Streisand, Aretha Franklin e Michael Jackson. La grande cantante si distingue per il suo eclettismo, la spontaneità e la capacità di valorizzare generi musicali e spettacoli diversi. Nel 2016 ha inciso il suo ultimo album insieme ad Adriano Celentano: il successo ottenuto conferma la fama e la popolarità dei due cantanti.