Che fine ha fatto Valérie Trierweiler

Che fine ha fatto Valérie Trierweiler? E soprattutto: perché François Hollande, neo presidente francese, ha deciso di fare visita di Stato alla Regina Elisabetta senza la sua compagna? Sono in molti a chiederselo. Soprattutto dopo che Valérie è sparita dalla scena pubblica. Tutto sarebbe iniziato dopo quell’ormai famoso tweet del 12 giugno, nel quale Valérie sosteneva Olivier Falorni, avversario della Royal alle recenti elezioni. Dopodiché non si sono praticamente più avuto notizie.

Valérie, 140 caratteri per pugnalare Segolène

Quel giorno, raccontano i retroscena, la Trierweiler litigò furiosamente con Hollande, che invece sosteneva alle elezioni legislative Ségolène Royal (madre dei suoi quattro figli). Centoquaranta caratteri con i quali la compagna del presidente demolì ogni regola da première dame. A molti apparve in effetti vendicativa e incapace di capire l'importanza e la delicatezza del ruolo.

Ecco chi è Valérie Trierweiler

Da allora, come ricorda anche il Corriere della Sera, la giornalista di Paris Match è rimasta sempre a Parigi, mentre il presidente ha viaggiato negli Stati Uniti e in Messico, per due volte a Roma, e nelle più vicine Bruxelles (per il vertice sull'euro) e Reims, domenica, per la cerimonia dei 50 anni della riconciliazione franco-tedesca. In tutte queste importanti occasioni diplomatiche all'estero, la Trierweiler non si è mai vista. È apparsa solo una volta, all'Eliseo, durante la visita di Aung San Suu Kyi: in disparte, e senza accompagnare l'ospite fino al cortile come è d'uso.

Valérie, disastro di look? Guarda il suo stile (da bocciare)

Yahoo! Notizie - Notizie dall'Eliseo

Ricerca

Le notizie del giorno