In che modo trasmettere ai bimbi il rispetto per gli animali?

·3 minuto per la lettura
trasmettere ai bimbi il rispetto per gli animali
trasmettere ai bimbi il rispetto per gli animali

Trasmettere ai figli l’amore per la natura e gli animali è forse uno dei regali migliori che i genitori possano fare. D’altronde, bambini e animali sono un binomio quasi perfetto, come dimostra il successo della pet therapy nel trattamento di molti disturbi in età dell’apprendimento e dello sviluppo. Come insegnare ai bambini l’amore per gli animali? Scopriamolo insieme.

Come insegnare ai bambini l’amore per gli animali

Insegnare ai bambini ad amare gli animali per diventare adulti migliori: è questa la base del rapporto con gli animali domestici, ma anche con tutti quei piccoli amici che vediamo ogni giorno al parco o in giardino. Infatti, dimostrarsi amorevole con gli animali, fa sviluppare la necessaria empatia per crescere in modo sano. Il rispetto e l’amore per tutte le forme di vita che non siano umane fa parte di quel complesso di valori che ogni genitore insegna al proprio figlio. Inoltre, i benefici della relazione tra animale ed essere umano sono stati spesso dimostrati e si sperimentano a tutte le età. Gli animali insegnano valori e doti importanti ad adulti e bambini, come la pazienza, la responsabilità, l’impegno. Chi sta a contatto con gli animali, si sa, sviluppa un naturale interesse per l’altro che poi trasla anche nelle relazioni che si instaurano nel corso della vita.

Spesso, quando si cerca di avvicinare i più piccoli agli animali si la tendenza a umanizzare gli amici a quattro zampe. Nonostante gli animali provano emozioni così come gli umani, non bisogna esagerare per non confondere le idee del piccolo.

Come insegnare ai bambini l’amore per gli animali in pratica? Ecco alcuni consigli utili.

Date il buon esempio

La ripetizione è il mezzo attraverso il quale i bambini imparano. Per questo motivo, quindi, risulta utile dare il buon esempio affinché i bambini capiscano che gli animali sono delle creature amorevoli e non bisogna aver timore. Dimostrare coerenza tra quello che si dice e le proprie azioni è la migliore leva per innescare l’apprendimento attraverso l’emulazione. Quando si tratta di amore per gli animali, i bambini dovrebbero vedere i genitori trattare con attenzione e premura qualsiasi essere vivente.

Scacciate la paura

Oltre a educare i bambini a rispettare e convivere positivamente e pacificamente con gli animali, è di fondamentale importanza anche scacciare possibili sensazioni ed emozioni negative, come la paura.

Lasciate la libertà di sperimentare

Un modo per favorire l’amore per gli animali nei bambini è permettere loro di prendere contatto con questi meravigliosi essere viventi senza dare indicazioni su cosa è giusto o cosa è sbagliato, lasciandoli quindi la libertà di sperimentare e di conoscere.

Insegnate loro a essere responsabili

Se a casa è presente un animale domestico, i bambini possono certamente occuparsene con compiti proporzionati alla loro età. Cose semplici come riempire la ciotola dell’acqua, pulire i rifiuti o mettere il guinzaglio per andare al parco, possono essere il primo step per insegnare ai più piccoli a saper gestire le prime responsabilità.