Che tempo che fa, Soumahoro

Scontro Soumahoro Meloni
Scontro Soumahoro Meloni

Ospite di Fabio Fazio nella trasmissione ‘Che tempo che fa‘, il deputato Aboubakar Soumahoro  è tornato allo scambio di battute con la Presidente Meloni durante il dibattito per la fiducia alla Camera della scorsa settimana

Lo scambio di battute tra Meloni e Soumahoro

Nel giorno della fiducia alla Camera, ottenuta dal nuovo governo, durante la replica all’onorevole Aboubakar Soumahoro, la Presidente del Consiglio Giorgia Meloni gli aveva dato del “tu” per poi scusarsi subito dopo.

A sua volta Soumahoro aveva ricordato che ai tempi dello schiavismo i neri non avevano diritto al “lei”.

“Non solo una questione di forma”

Ospite di Fabio Fazio nella trasmissione “Che tempo che fa”,  il deputato di Alleanza Verdi Sinistra è di nuovo tornato sull’argomento.

All’inizio indirettamente, quando Fabio Fazio, nel dargli del “Lei” lo ha di fatto invitato a spiegare perchè non si tratti solo di “forma” istituzionale:

“Perchè semplicemente tanti anni fa nelle colonie i colonizzati davano del ‘tu’ hai colonizzati perchè il ‘Lei’, ritenuto onorabile, era riservato solo ai bianchi. Quindi utilizzare questo termine oggi è un richiamo a tutto questo.  Ma anche un modo per non consentire più alle persone di guardare dall’alto verso altre persone perchè sono donne, perchè sono neri, perchè appartengono alla comunità comunità LGBTQIA+, perchè sono persone ritenute inferiori”,

“La Presidente può chiamarmi anche dottore”

Poi direttamente, quando Fazio ha ricordato lo scambio con la Presidente Meloni, avvenuto in Parlamento. Chiedendo se dopo le scuse la situazione fosse  chiarita a sufficienza. Non del tutto a quanto pare, considerando la risposta di Soumahoro che, sorridendo ha affermato: “La Presidente può anche darmi del dottore, sono laureato”