Chef Rubio dichiara: “I curdi sono i sardi del Medioriente”

chef rubio curdi

Chef Rubio si trova in viaggio nel Kurdistan iraniano: lontano dall’Italia, però, riesce a trovare un collegamento tra i curdi e la Sardegna. In uno dei suoi ultimi messaggi sui social, lo chef romano ha pubblicato uno scatto che sembra ritrarre il tipico pane frattau sardo. Nell’immagine, inoltre, ha aggiunto anche i cucchiaini per mangiare insieme dalla stessa padella. Nel commento allo scatto finito su Instagram, infine, Chef Rubio ha scritto: “I curdi sono i sardi del Medioriente e adesso anche loro sanno cosa vuol dire fare la ‘scarpetta’”.

Chef Rubio, il commento sui curdi

Il paragone tra i curdi e i sardi utilizzato da Chef Rubio su Instagram è piaciuto a moltissimi utenti che hanno commentato lo scatto così: “Da sarda – scrive una donna – mi piace proprio questo paragone”. Qualcun altro aggiunge invece: “Mi sento di ringraziarti per l’accostamento tra la gente sarda e la gente curda. Mi rende fiera e orgogliosa. Grazie di cuore”. Ma non mancano ovviamente le critiche allo chef romano: “Pardon ma il pane frattau è unico e ineguagliabile nel suo genere” lamenta un utente.

Le polemiche contro Chef Rubio

Negli ultimi giorni, il noto cuoco romano è finito nel mirino delle polemiche per la sua esclusione da “Camionisti in trattoria“. Secondo alcuni utenti si tratterebbe delle sue prese di posizione sull’attualità, ma l’interessato ha sviato nel chiarire il reale motivo. “I motivi per cui ho deciso di interrompere ‘Camionisti in trattoria ha scritto sui social – sono molteplici e non starò qui a motivarli visto che di certe cose si parla (e si è già parlato) nelle apposite sedi”. In seguito ha però aggiunto: “Vi basti sapere però che non avevo più la serenità, le motivazioni e l’energia per continuare a girare qualcosa in cui sentivo di aver già dato tutto”.