Chef Rubio sta col giornalista anti Salvini: “Ha usato una metafora”

chef-rubio-giornalista-salvini

Anche Chef Rubio esprime la sua opinione in merito alla polemica sul giornalista di Radio 1 Fabio Sanfilippo, reo di aver incitato al suicidio Matteo Salvini in un suo posto di critiche su Facebook. Il popolare cuoco televisivo è stato infatti uno dei pochi personaggi pubblici a schierarsi apertamente con il caporedattore Rai, criticando su Twitter i moti di solidarietà espressi dal mondo politico nei confronti del leader della Lega.

Chef Rubio col giornalista anti Salvini

In un post pubblicato sul suo profilo Twitter, Chef Rubio prende le difese del giornalista Sanfilippo, attualmente sottoposto ad un accertamento disciplinare a causa del suo messaggio contro Salvini. Lo chef afferma infatti come Sanfilippo abbia semplicemente utilizzato una metafora e fa allo stesso tempo un paragone con le abituali dichiarazioni dell’ex ministro dell’Interno: “Un pupazzo diffonde odio da quando è nato e tutto gli è concesso. Un professionista fa un discorso complesso in una missiva in cui parla di suicidio politico che è palesemente una metafora e che succede? Le vittime spalleggiano il carnefice! Fate ride tutti! Ma tutti davvero”.

Ritornando sull’accezione metaforica e figurativa del post di Sanfilippo, Chef Rubio critica inoltre chi si lamenta dell’utilizzo del tema del suicidio per attaccare un avversario politico: “Il prossimo che in una partita di calcio parla di SUICIDIO TATTICO, giuro me lo inculo a passo di cammello e voglio la rivoluzio… ah no, il pallone non si tocca. La cosa bella è che vi battetete per ste stronzate e non per i bambini presi a calci dai razzisti!”.

La critica al mondo politico

In un altro post, Chef Rubio punta inoltre il dito contro la classe politica italiana, immediatamente accorsa ad esprimere solidarietà nei confronti si Matteo Salvini. Chef Rubio giudica infatti ipocrita l’atteggiamento di molti uomini politici tra cui Matteo Renzi, che proprio la sera del 6 settembre si era schierato dalla parte del leader leghista: “State facendo tutta sta pupazzata per un’espressione palesemente figurativa e inattuabile? Ma non ve vergognate? I politici tutti che si uniscono in un cordoglio ipocrita fanno pena, come quell’altro che mette in mezzo Gesù, amore e su fija. Massima solidarietà a #FabioSanfilippo”.