Chi è Andrea De Carlo: curiosità e vita privata dello scrittore milanese

-

Andrea De Carlo è un noto romanziere milanese che, dopo aver viaggiato in diverse parti del mondo, ha deciso di raccontare nei suoi manoscritti questi viaggi, affrontando anche temi sociali e politici. Appassionato di musica, ha collaborato con Ludovico Einaudi.

Andrea De Carlo

Nasce a Milano l’11 dicembre 1952, dove trascorre l’infanzia. Fin da bambino ama leggere e dopo aver preso il diploma classico, si iscrive all’università di lettere a Milano, e contemporaneamente lavora come fotografo diventando secondo assistente di Oliviero Toscani, per poi dedicarsi a ritratti e reportage.

All’inizio degli anni ’70 decide di partire per gli Stati Uniti, prima a Boston e poi raggiunge la California, stabilendosi a Santa Barbara dove insegna italiano. Fa ritorno in Italia, terminando gli studi e conseguendo la laurea. Successivamente parte per l’Australia per poi fare una tappa alle Hawaii, rientrando poi in Italia, stabilendosi a Roma, e poi nelle Marche. Durante questi anni De Carlo scrive diversi romanzi,che non vengono pubblicati, lettere e note di viaggio. Termina il primo romanzo “Treno di panna”, in cui racconta dei suoi viaggi negli Stati Uniti, che viene pubblicato nel 1981 da Einaudi, con un introduzione di Italo Calvino.

L’anno successivo lo scrittore pubblica il secondo romanzo “Uccelli da gabbia e da voliera”, attirando l’attenzione di Fellini, che lo assume come assistente. Andrea De carlo esordisce, nel 1983, come regista con il documentario “Le facce di Fellini”. Durante il 1988 dirige il film basato sul suo primo romanzo, di cui compone, assieme a Ludovico Einaudi, la colonna sonora. L’anno successivo lo scrittore pubblica il suo romanzo più famoso “Due di due“.

Contemporaneamente alla sua carriera da scrittore, porta avanti la carriera di musicista e realizza due cd. Nel 2006 con il romanzo “Mare delle verità” che si allontana dal genere di romanzi pubblicati finora, affrontando temi sociali e politici. Tra il 2008 e il 2012 pubblica altri tre romanzi, e nel 2014 appare come giudice in televisione nel programma “Masterpiece”. Nel 2018 esce il ventesimo romanzo “Una di luna”.

Vita privata

Lo scrittore è cresciuto a Milano, ma ha sempre ammesso di non apprezzare questa città. La sua infanzia è legata sopratutto alle estati a Bocca di Magra, un paesino tra la Liguria e la Toscana. Lo scrittore ha una figlia, Malina, nata nel 1984. Alla fine degli anni ’90 ha avuto una relazione con l’attrice Eleonora Giorgi.

Curiosità

La sua passione per la musica nasce da adolescente e nel periodo universitario fa parte di un trio blues acustico, in cui suona la chitarra. Non ha mai svolto la leva obbligatoria, sembrerebbe, per problemi mentali. Andrea De Carlo ha aderito alla campagna “Scrittori per le foreste” e dal 2004 i suoi manoscritti sono stampati su carta riciclata senza uso di cloro. È stato molto amico di Federico Fellini. Per le copertine dei suoi romanzi utilizza fotografie e dipinti realizzati dallo scrittore.