Chi è Angel Di Maria

Soprannominato el Fideo (lo spaghetto), Angel Di Maria nasce a Rosario, in Argentina, il 14 febbraio 1988.

Mancino dotato di un’ottima tecnica e un dribbling ubriacante, predilige giocare come esterno destro d’attacco ma può essere schierato anche come trequartista e come mezzala.

È alto 1 metro e 80 per 68 chilogrammi ed è temuto dagli avversari anche per la capacità di mandare in porta i compagni coi suoi perfetti assist.

Cresce calcisticamente nel Rosario Central debuttando come professionista nel 2005.

A 19 anni si trasferisce in Europa per indossare la maglia dei portoghesi del Benfica con la quale conquista i primi trofei.

L’ottimo mondiale disputato nel 2010 cattura le attenzioni del Real Madrid che paga 25 milioni, più 11 di bonus, per il suo cartellino.

Nel 2014 vince la Champions League col Real e si trasferisce al Manchester United per circa 78 milioni di euro. L’avventura in Premier dura solo una stagione, l’estate successiva viene acquistato dal Paris Saint Germain per 63 milioni.

In Francia vince 5 campionati ma non riesce a portare la Champions a Parigi.

Con la nazionale argentina vince un oro olimpico e la Coppa America 2021.

Nel 2011 sposa Jorgelina Cardoso con la quale dà alla luce le figlie Mia e Pia.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli