Chi è Angela Finocchiaro: tutto sulla comica italiana

Chi è Angela Finocchiaro: tutto sulla comica italiana

Angela Finocchiaro è un volto conosciuto della televisione e del cinema italiano sia come attrice sia come comica. Ha iniziato a teatro, diventando poi famosa anche sugli schermi.

Angela Finocchiaro

Nata a Milano il 2o Novembre 1955, ha origini catanesi. Inizia a recitare a teatro negli anni ’70, con la significativa partecipazione nella compagnia teatrale “Quelli di via Grock”, con la quale si esibirà in vari spettacoli, fino al 1980 quando, insieme a Carlina Torta e Amato Pennasilico, crea il gruppo teatrale “Panna acida”. Nel 1979 recita per la prima volta su schermo con il film “Ratataplan” che le farà raggiungere il successo.

Dopo questa esperienza l’attrice prende parte a diverse pellicole, continuando il lavoro a teatro, scrivendo anche spettacoli, e dedicandosi alla conduzione radiofonica del programma “Torno subito”. Tra il 1985 e il 1986 debutta nel cabaret e appare nella trasmissione televisiva “La tv delle ragazze” e nella sit-com italiana “Zanzibar”.

Gli anni ’90 la vedono recitare in diverse fiction televisive come “A che punto è la notte” e in alcune pellicole cinematografiche come “Arriva la bufera”. Nonostante l’impegno con il piccolo e grande schermo, l’attrice non abbandona le scene teatrali. Angela Finocchiaro entra a far parte del programma “Zelig” dal 2003 e, lo stesso anno, è impegnata nella sit-com muta su Rai2 “Mammamia!”. Recita nel film di successo “La bestia nel cuore”, e nel 2006 è impegnata sia a teatro nello spettacolo “Miss Universo”, sia al cinema recitando in altri due film di successo “Mio fratello è figlio unico” e “Lezioni di volo”.

Il 2010 la vede protagonista affianco a Claudio Bisio nella commedia “Benvenuti al sud” e con il trio Aldo, Giovanni e Giacomo nel film comico “La banda dei Babbi Natali”. Due anni dopo è di nuovo con Claudio Bisio nel film “Benvenuti al Nord” per poi essere nel cast di “Un boss in salotto” e “Indovina chi viene a Natale”.
Dal 2015 è in scena a teatro con lo spettacolo “Calendar girls” dove interpreta il ruolo principale. Nel corso del 2019 recita nella serie tv “Volevo fare la Rockstar” e nel film “Scappo a casa”. L’attrice è apparsa anche in diversi spot pubblicitari, tra cui “Melegatti” e “Mulino Bianco”.

Vita privata

Angela Finocchiaro si è sposata, dopo 17 anni di convivenza con Danilo, anche lui attore teatrale. La coppia ha due figli, Nina e Nicolò. L’attrice vive con la famiglia in Toscana, in un casale.

Premi

Angela Finocchiaro è stata sempre molto apprezzata per le sue interpretazioni, sia nelle commedie sia in film più drammatici. Ha vinto due David di Donatello per i film “La bestia nel cuore”, film per il quale ha ottenuto il Nastro d’Argento e il Ciak d’oro e per “Mio fratello è figlio unico”. Inoltre ha collezionato anche quattro Ciak d’Oro.

Curiosità

L’attrice non ama molti i social, infatti non ha un vero e proprio profilo, ma solo una pagina ufficiale su Facebook. Recentemente è stata anche protagonista di una polemica per uno sketch comico, durante il programma “La tv delle ragazze” (ed.2018), in cui attribuiva agli uomini un appellativo sgradevole. Nonostante la frase non sia stata sentita da minorenni, il pubblico ha ritenuto il commento diseducativo e sessista. Il caso è finito anche in parlamento, anche se la comica sembrerebbe non essersi espressa sull’argomento.