Chi è Anna Foglietta: curiosa e vita privata dell’attrice

anna foglietta

Anna Foglietta, protagonista della docu fiction di Raiuno su Nilde Iotti, ha alle spalle una carriera degna di nota. Bella, simpatica e preparata, sembra proprio che non abbia nessun difetto. Sposata e mamma di tre figli, Anna riesce a incastrare alla perfezione la vita privata con quella lavorativa. Cosa sappiamo di lei?

Anna Foglietta: chi è?

Anna Foglietta è nata il 3 aprile del 1979 a Roma da genitori di origini napoletane. Fin da piccolina si è sentita attratta dal mondo dello spettacolo, ma ha comunque portato a termine gli studi prima di dedicare anima e corpo alla sua più grande passione. Da bambina ha interpretato Don Bosco, ma è stato più un gioco che un impegno vero e proprio. Il 2005 è l’anno del debutto: Anna viene scelta per la serie tv La squadra. Qui, nei panni di Anna De Luca, è rimasta fino al 2007. A 29 anni, la Foglietta è approdata nel cast di Distretto di Polizia dove ha interpretato l’ispettrice Elena Argenti. L’esordio nel mondo del cinema è avvenuto nel 2006 quando recita nel film Sfiorarsi. Da questo momento in poi, la sua carriera ha spiccato il volo. Ha preso parte a pellicole importanti come: Se chiudi gli occhi, Solo un padre, Noi e la Giulia, Colpi di fulmine, Perfetti sconosciuti e Nessuno mi può giudicare. Nel 2016 ha prestato la sua voce al videogioco dal titolo Giacomo e il Mago. Successivamente ha condotto il DopoFestival insieme a Rocco Pappaleo e nel 2019 è la protagonista del film dedicato a Nilde Iotti in onda su Raiuno. Nel corso della sua lunga carriera, Anna ha vinto diversi premi come: 4 candidature per il David di Donatello, 5 per il Nastro d’Argento e una per Globo d’Oro.

La vita privata di Anna

Ad andare a gonfie vele non è soltanto la vita lavorativa di Anna, ma anche quella privata. Dopo una relazione con il collega Enrico Silvestrin, conosciuto sul set di Distretto di Polizia, l’attrice ha rincontrato un vecchio compagno di scuola e con lui è arrivata all’altare. Si tratta del promoter finanziario Paolo Sopranzetti, sposato nel 2010. I due hanno avuto tre figli: Lorenzo nato nel 2011, Nora nel 2013 e Giulio nel 2014. Ospite di Vieni da Me, Anna ha raccontato: “Ho incontrato mio marito su Facebook. O meglio… Lui mi ha scritto, eravamo compagni di scuola e mi ha svelato che già dai tempi del liceo pensava che potessi essere la donna della sua vita. Gli ho chiesto subito un incontro, era tutto perfetto. Ci siamo frequentati per 9 mesi poi mi ha chiesto di sposarlo”. Insomma, una vera e propria storia d’amore in stile commedia romantica. La Foglietta è un’attrice molto apprezzata e anche sui social vanta una vasta schiera di seguaci. Sul suo profilo Instagram, che conta oltre 200 mila follower, Anna condivide sia attimi inerenti il lavoro che momenti di vita privata.