Chi è Antonella Ruggiero: curiosità e vita privata della cantante

Chi è Antonella Ruggiero: curiosità e vita privata della cantante

Antonella Ruggiero è una cantante italiana, che grazie alla sua estensione vocale si adatta a diversi registri musicale come il pop, il jazz, il blues e anche la musica classica.

Antonella Ruggiero

Nata a Genova il 15 Novembre 1952, si diploma all’Istituto d’arte, per poi lavorare come disegnatrice grafica in uno studio pubblicitario. Inizia la carriera da solista nel 1974, con lo pseudonimo “Matia“, pubblicando il singolo “La strada del perdono“. L’anno dopo fonda i “Matia Bazar“, il gruppo pubblica diversi singoli che raggiungono un grande successo commerciale, tra cui “Mister Mandarino”, “Vacanze Romane” e “Ti sento”. La cantante però nel 1989 decide di lasciare il gruppo per iniziare una carriera da solista, per poi ritirarsi dalle scene.

Nel 1996, dopo una pausa di sette anni, decide di riprendere in mano la carriera pubblicando il primo album da solista “Libera”. Si presenta sul palco del Festival di Sanremo nel 1998, arrivando seconda con il brano “Amore lontanissimo”. L’anno successivo si classifica nuovamente seconda con il brano “Non ti dimentico” scritta dal futuro marito Roberto Colombo, ricevendo il Premio della Critica. Nel 2001 pubblica il suo terzo album “Luna crescente-Sacrarmonia”, incentrata sul musica sacra e classica. La sua canzone “Controvento” viene scelta come sigla della serie tv “Vento di ponente”. Torna sul palco del 53° Festival di Sanremo con il brano “Di un amore” classificandosi nona.

Nel 2004 Antonella Ruggiero è la prima e unica cantante a ricevere il permesso di cantare nella Santa Casa del Santuario di Loreto. L’anno seguente torna al Festival con la canzone “Echi d’infinito” classificandosi prima nella categoria donne e terza nella classifica generale. Con l’album “Genova, la Superba” la cantante rende omaggio ad alcuni musicisti della sua città tra cui De André, Luigi Tenco e Gino Paoli.

Dopo il terremoto del 2009 che ha colpito l’Abruzzo, partecipa a diversi progetti per la raccolta fondi, tra cui la canzone “Domani 21/04/2009, e apre il mega-concerto a San Siro di “Amiche per l’Abruzzo”, con l’Ave Maria di Fabrizio De André. Nel 2014 esce l’album “L’impossibile è certo” che raccoglie brani inediti dal 1989. Il 31 ottobre 2015, durante la cerimonia di chiusura dell’Esposizione Universale di Milano si esibisce con il brano “Nel blu dipinto di blu” di Domenico Modugno. La cantante pubblica il 31 dicembre 2018 il singolo “Senza” e tutt’ora è impegnata in diversi tour in Italia.

Vita privata

Antonella Ruggiero si è sposata, il 29 dicembre 2001, con Roberto Colombo, produttore, con una cerimonia privata. La coppia ha un figlio, Gabriele, nato nel 1990. La cantante vive con la famiglia a Berlino, ma qualche volta torna in Brianza.