Chi è Antonio Banderas, curiosità sull’attore spagnolo

Chi è Antonio Banderas, curiosità sull’attore spagnolo

L’affascinante attore spagnolo è da sempre nei sogni di milioni di donne in tutto il mondo. Antonio Banderas ha conquistato la sua fama non solo con il sorriso magnetico ma anche per il grande talento da attore. Scopriamo qualcosa di più sul personaggio.

La vita di Antonio Banderas

Antonio Banderas è nato a Malaga nel 1960 da madre insegnante e padre commissario di polizia. Qui studia alla scuola di arte drammatica per poi recarsi, a diciannove anni, a Madrid. Il trasferimento è un modo per cercare di dare inizio alla sua carriera. Il bell’Antonio non passerà molto tempo a fare il modello e il cameriere, perché il suo volto romantico viene notato da uno dei registi spagnoli più carismatici di quegli anni, quel Pedro Almodovar. Il registra lo consacrerà al grande pubblico con film come Labirinto di passioni, Matador, La legge del desiderio e Donne sull’orlo di una crisi di nervi.

È l’inizio di una collaborazione artistica interrotta solo a tratti, ma sempre viva grazie anche alla grande considerazione e stima reciproca che unisce l’attore e il regista. Legame che si è fatto ancora più stretto quando Banderas ha vestito i panni di Almodovar nel recente film autobiografico Dolor y Gloria. Il film ha riscosso un grande successo alla 72^ edizione del Festival di Cannes facendogli vincere anche la Palma d’oro come migliore interprete maschile.

I film di Almodovar consentono a Banderas di essere notato da Hollywood che, se all’inizio vede in lui il classico affascinante maschio latino, ben presto dovrà arrendersi alle sue qualità come attore. Hollywood gli affida alcuni ruoli che hanno avuto un notevole successo di pubblico. Reciterà accanto a Tom Hanks in Philadelphia, con Tom Cruise e Brad Pitt in Intervista col vampiro, con Salma Hayek in Desperado, con Catherine Zeta Jones in La maschera di Zorro… solo per citarne alcuni.
E come dimenticare la sua voce prestata al gatto con gli stivali in Shrek?

A Hollywood conosce anche quella che sarà la sua seconda moglie e grande amore della sua vita, Melanie Griffith, con la quale è stato sposato dal 1996 al 2015. Stando a quanto riferisce lui stesso, i rapporti tra i due sono rimasti molto buoni, anche per il bene della figlia Stella.
Dopo il divorzio ha conosciuto la consulente finanziaria di origine olandese Nicole Kimfel e con lei condivide da allora una una solida e serena storia d’amore a volte esibita con moderazione anche su Instagram.

L’uomo e l’attore

Ma, aldilà delle notizie più o meno note, vediamo insieme qualche curiosità in più riguardante questo attore indubbiamente affascinante e dai modi gentili e garbati.

Da piccolo era destinato ad una fortunata carriera calcistica, ma dovette rinunciarvi e lasciare da parte gli scarpini a causa di una frattura ad un piede. Quando era un giovane attore sposato con l’attrice Ana Leza incontrò, durante una cena a Madrid seguita ad un suo concerto, la popstar Madonna che gli propose di richiamarla il giorno seguente. Lui, però, non lo fece perché profondamente fedele e rispettoso del rapporto che lo legava alla moglie.
Durante il matrimonio con Melanie Griffith si prese cura anche dei suoi due piccoli bambini avuti da relazioni precedenti: Alexander Bauer e Dakota Johnson, la famosa protagonista di 50 Sfumature di Grigio.

Nel 2017 ha avuto un infarto che gli ha fatto capire ancora più profondamente quali sono i punti fondamentali della sua esistenza e, a livello pratico, ha smesso immediatamente di fumare.
L’attore pratica regolarmente yoga perché desidera modellare il suo corpo in armonia, non ama che sia troppo muscoloso e, siccome si ritiene un tipo nervoso, ogni giorno si dedica ad un’ora di corsa per scaricare la tensione. I suoi due grandi amici Penelope Cruz e Arnold Schwarzenegger confermano quanto lui stesso dice, cioè che sia molto bravo in cucina e che la sua specialità sia la paella, il classico piatto della tradizione spagnola.